Condizioni generali di vendita

Questi termini e condizioni generali (di seguito indicati come “Termini e Condizioni Generali”) contengono disposizioni importanti che regolano il rapporto contrattuale tra il cliente (di seguito denominato “Cliente”) e Swissinvestor (di seguito denominato la “Società”). Per facilità di lettura, i termini nel genere maschile sono usati anche nel genere femminile.
BASIS OF THE BUSINESS RELATIONSHIP

BASE DEL RAPPORTO COMMERCIALE
1.1 I presenti Termini e condizioni generali, insieme al Modulo di apertura del conto, i termini e le condizioni applicabili a un servizio specifico (come definito di seguito) fornito da Swissinvestor (di seguito i “Termini e condizioni speciali”) e qualsiasi altro documento a cui si riferiscono, se presenti, nonché eventuali documenti che li modificano e / o integrano espressamente, vengono di seguito collettivamente denominati “Contratto” e regolano collettivamente i rapporti commerciali tra Swissinvestor e il Cliente.

1.2 Salvo diverso accordo, il Contratto si applica a tutti i conti (di seguito, singolarmente, il “Conto” e collettivamente i “Conti”) aperti dal Cliente con Swissinvestor in qualsiasi momento.

1.3 Swissinvestor decide, a sua propria discrezione, se accettare o rifiutare qualsiasi nuovo rapporto commerciale, inclusa l’apertura di un Conto e la fornitura di servizi aggiuntivi (come definito di seguito). Swissinvestor si impegna ai sensi del Contratto solo dopo aver confermato al Cliente l’accettazione del nuovo rapporto commerciale.

SERVIZI FORNITI DA SWISSINVESTOR

2.1 Swissinvestor può offrire al Cliente vari Servizi (di seguito denominati “Servizi”), i cui termini e condizioni saranno definiti da Swissinvestor in Condizioni speciali secondo le modalità che ritienga appropriate. Swissinvestor può, a propria discrezione, decidere di non fornire determinati Servizi a determinati Clienti o gruppi di Clienti o di fornire loro un accesso limitato.

2.2 In particolare, Swissinvestor può offrire piattaforme (di seguito denominate “Piattaforme di Trading”) per l’esecuzione di transazioni (di seguito “Transazioni”) relative a tutti i tipi di strumenti finanziari, quali titoli, diritti non incorporati, quote di fondi di investimento , materie prime e tutti i derivati, contratti e opzioni, ecc. (di seguito denominati “Strumenti finanziari”).

DECISIONI DI INVESTIMENTO
3.1 Salvo diverso accordo, il Cliente prende atto che Swissinvestor non fornisce consulenza legale, fiscale o di altro tipo o consulenza in materia di investimenti o qualsiasi altra raccomandazione a procedere con una Transazione o Transazione altra.
3.2 Se non diversamente indicato, le informazioni fornite sul sito Web di Swissinvestor (come, ma non solo, rapporti di ricerca, idee di investimento e risultati di strumenti di selezione o altro), su una Piattaforma di Trading o in qualsiasi altra forma (ad es., Carta o documento elettronico ) non costituiscono una sollecitazione, un’offerta, una consulenza di investimento o una raccomandazione da parte di Swissinvestor. Swissinvestor non garantisce che queste informazioni siano corrette, accurate o complete. Swissinvestor declina ogni responsabilità per perdite, profitti persi, pregiudizio morale, responsabilità, responsabilità fiscale, costi (comprese le spese legali o di altro tipo) e altre conseguenze avverse di qualsiasi tipo (di seguito denominate “Danni”) che intervengano a seguito di informazioni che Swissinvestor comunica esclusivamente tramite canali di distribuzione o al pubblico.
3.3 Le istruzioni e gli ordini impartiti dal Cliente o da una persona autorizzata dal Cliente (di seguito denominate “Istruzioni”) si basano sulla valutazione della situazione personale del Cliente o sulla valutazione da parte di sua persona autorizzata (inclusi gli aspetti finanziari e fiscali) e sugli obiettivi dell’ investimento , nonché sull’ interpretazione delle informazioni a cui ha accesso il Cliente o tale persona.
3.4 Salvo diversamente specificato dalla Società, relativamente alle informazioni fornite dal Cliente, la Società considera appropriati gli Strumenti finanziari negoziati dal Cliente. Il Cliente conferma a Swissinvestor di possedere le conoscenze e l’esperienza necessarie con riguardo alle Transazioni che effettua. Il Cliente conferma inoltre di essere pienamente informato e si impegna a rispettare i regolamenti, le direttive, le clausole contrattuali, le pratiche consuetudinarie e altre norme applicabili alla negoziazione di strumenti finanziari.
3.5 Il Cliente riconosce che avere le conoscenze e l’esperienza necessarie non garantisce il successo delle sue Transazioni. Il Cliente comprende e accetta che i risultati e i profitti passati non sono indicatori di risultati futuri e che Swissinvestor non garantisce alcun profitto o assenza di perdite.
3.6 Il Cliente è consapevole che, se non diversamente richiesto da Swissinvestor, Swissinvestor non ha alcuna conoscenza o ha conoscenza parziale della sua situazione personale (in particolare finanziaria e fiscale).
3.7 Il Cliente riconosce di assumersi la piena responsabilità delle decisioni di investimento che prende e dell’adeguatezza delle transazioni alla sua situazione personale (in particolare finanziaria e fiscale), agli obiettivi di investimento e ad altre circostanze rilevanti. Il cliente comprende inoltre e riconosce di essere l’unico su cui ricadranno tutte le conseguenze (finanziarie, fiscali e di altro tipo) delle decisioni di investimento di cui è titolare. Il fatto che la Società accetti di eseguire una transazione per conto del Cliente non implica in alcun modo che Swissinvestor raccomandi tale transazione o che la consideri appropriata o adeguata per il Cliente. Swissinvestor non esamina in alcun modo l’adeguatezza o la titolarità delle Transazioni eseguite dal Cliente e Swissinvestor non ha l’obbligo di fornire consulenza al riguardo.
3.8 Il Cliente prende atto, se non diversamente concordato per iscritto, di essere l’unico responsabile della gestione e del controllo di qualsiasi posizione aperta a seguito di una Transazione (di seguito una “Posizione aperta”). Il Cliente accetta di consultare frequentemente la Piattaforma di Trading e / o il suo Conto e di monitorare le Posizioni aperte su base continuativa.
RISCHI
4.1 Il Cliente riconosce che le Transazioni in strumenti finanziari possono essere altamente speculative e comportare rischi finanziari significativi che possono comportare perdite che possono essere pari o superiori all’importo depositato dal Cliente. Per una descrizione dei rischi associati a ciascun Servizio, si faccia riferimento alle relative Condizioni speciali.
4.2 Tutte le Transazioni sono eseguite a rischio del Cliente, che è in ogni caso l’unico responsabile delle Transazioni e dei risultati che esse producono. Il Cliente accetta di assumersi i rischi correlati alle Transazioni che effettua.

FORNITURA DI SERVIZI TRANSFRONTALIERI (RESTRIZIONI TERRITORIALI )
5.1 Il Cliente comprende e accetta che la politica di Swissinvestor non incoraggia i residenti stranieri ad abbonarsi ai suoi servizi. In tale caso il Cliente richiede l’apertura di un Conto di propria iniziativa e conferma che Swissinvestor non lo abbia richiesto ; in caso contrario, il Cliente si impegna a non completare il processo di apertura del conto.

5.2 Il Cliente è consapevole che Swissinvestor potrebbe non essere in grado di fornire tutti o parte dei suoi Servizi e / o prodotti al Cliente a causa del suo luogo e/o Stato di residenza .
5.3 Allo stesso modo, è possibile che tutto o parte del sito Web Swissinvestor non gli sia accessibile a causa del suo luogo di residenza o del luogo in cui si trova. Ciò vale in particolare per i clienti residenti in un Paese in cui la diffusione delle informazioni contenute nel sito Web di Swissinvestor sia contraria alla normativa vigente.

DICHIARAZIONE DI STATUS “PERSONA NON USA” O “PERSONA USA”.
6.1 Se il Cliente è una persona fisica, ha confermato alla Società:
a) che è un “Soggetto Non Statunitense”, ovvero che non è cittadino degli Stati Uniti (nazionalità singola, doppia o multipla) e non ha lo status di straniero residente (ad es. come titolare di una carta verde o come persona che è stata negli Stati Uniti frequentemente nell’anno in corso e negli ultimi due anni precedenti). Conferma inoltre , ai sensi della legislazione fiscale degli Stati Uniti, di essere il proprietario effettivo dei beni detenuti e dei redditi annessi. Nella misura in cui esista un accordo di doppia imposizione tra gli Stati Uniti e il Paese di residenza del Cliente, il Cliente richiede e Swissinvestor gli concede, in linea di principio, una riduzione della ritenuta alla fonte degli Stati Uniti sul reddito delle fonti statunitensi. In questo contesto, e in base alle circostanze, Swissinvestor si riserva il diritto di richiedere documenti aggiuntivi. Swissinvestor ha anche il diritto di richiedere documenti aggiuntivi se vi siano indicazioni di Persona in relazione con gli Stati Uniti;
Oppure
b) che è un “Soggetto statunitense”, ovvero che sia cittadino degli Stati Uniti (nazionalità singola, doppia o multipla) o che abbia lo status di residente straniero (“straniero residente”) (ad esempio come un titolare di una “Green Card” o persona che è stata negli Stati Uniti frequentemente nell’anno in corso o nei due precedenti). Conferma inoltre che, ai sensi della legislazione fiscale degli Stati Uniti, è il proprietario effettivo dei beni detenuti e dei redditi annessi. Se il Cliente è o diventa un “Soggetto statunitense”, in base alle normative FATCA è tenuto a fornire a Swissinvestor un modulo W-9. Nel fare ciò, il Cliente accetta che Swissinvestor (Crowdforex) possa fornire, direttamente o indirettamente, all’IRS, agli agenti di ritenuta alla fonte della Società e ai depositari di Swissinvestor, o qualsiasi parte correlata, informazioni riservate e personali sul Cliente e sui suoi conti con Swissinvestor. Queste informazioni possono includere, a titolo esemplificativo, identità, nome e indirizzo del cliente, numero di identificazione fiscale, numero di conto, saldo del conto, entrate e entrate e documenti come i moduli IRS. Il Cliente acconsente irrevocabilmente a tale comunicazione e quindi libera Swissinvestor da tutti i suoi obblighi in termini di segreto bancario, riservatezza e / o protezione dei dati ai sensi della legge Svizzera o di altre leggi applicabili che vietano tale comunicazione in linea di principio (“clausola di esonero dal segreto bancario”).
6.2 Se il Cliente Non è una Persona Fisica, ha confermato a Swissinvestor:
che è una “Persona Non Statunitense”, ovvero che non è stato costituito, registrato o incorporato negli Stati Uniti e Non è un “Soggetto Statunitense” in ogni caso. Conferma inoltre che, ai sensi della legislazione fiscale degli Stati Uniti, è il proprietario effettivo dei beni detenuti e dei redditi annessi. Nella misura in cui esiste un accordo di doppia imposizione tra gli Stati Uniti e il Paese di costituzione del Cliente, quest’ultimo richiede e Swissinvestor concede, una riduzione della ritenuta alla fonte Statunitense sul reddito di origine Statunitense solo se Swissinvestor riceve i documenti richiesti. In questo caso, e in base alle circostanze, Swissinvestor si riserva il diritto di richiedere documenti aggiuntivi;
Oppure
b) che E’ un “Soggetto Statunitense”, ovvero che è stato costituito, registrato o incorporato negli Stati Uniti o che è un “Soggetto Statunitense” per qualsiasi altro motivo. Conferma inoltre che, ai sensi della legislazione fiscale degli Stati Uniti, è il proprietario effettivo dei beni detenuti e dei redditi annessi. Se il Cliente è o diventa un “Soggetto Statunitense”, è richiesto dalle normative FATCA di fornire a Swissinvestor un modulo W-9. In tal modo, il Cliente accetta che Swissinvestor può fornire, direttamente o indirettamente, all’IRS, agli agenti di ritenuta d’acconto di Swissinvestor e ai depositari di Swissinvestor, o a qualsiasi parte correlata, informazioni riservate e personali sul Cliente e sui suoi conti con Swissinvestor. Queste informazioni possono includere, a titolo esemplificativo, identità, nome e indirizzo del cliente, numero di identificazione fiscale, numero di conto, saldo del conto, entrate e ricavi e documenti come i moduli IRS. In tal modo, il Cliente accetta che Swissinvestor possa fornire, direttamente o indirettamente, all’IRS, agli agenti di ritenuta d’acconto di Swissinvestor e ai depositari di Swissinvestor, o a qualsiasi parte correlata, informazioni riservate e personali sul Cliente e sui suoi conti con Swissinvestor.
6.3 Nel caso in cui il Cliente Non sia, ai sensi della legislazione fiscale degli Stati Uniti, il beneficiario effettivo dei beni in suo possesso e dei relativi redditi, deve informare Swissinvestor e fornire i dettagli del beneficiario effettivo.
6.4 Se il Cliente E’ una Persona Fisica e nel caso in cui il suo status di “Persona Non Statunitense” cambiasse, lo stesso si impegna ad informare Swissinvestor immediatamente della modifica. In tal caso, ai sensi del regolamento FATCA, il Cliente è tenuto a fornire alla Società un modulo W-9 entro 90 giorni. La suddetta clausola di esonero dal segreto bancario (BANKING SECRECY WAIVER CLAUSE) entrerà in vigore al ricevimento del modulo W-9 da parte di Swissinvestor. Se il Cliente rinuncia al diritto di fornire un Modulo W-9, il Cliente accetta che, in conformità con le normative FATCA, Swissinvestor (a) fornisca i propri dati in forma aggregata all’IRS, (b) fornisca, nel contesto di un procedura di mutua assistenza, informazioni specifiche relative ai suoi conti all’Amministrazione Federale delle Contribuzioni, che può scambiare tali informazioni ai sensi dell’accordo sulla doppia imposizione con l’IRS; e (c), nelle circostanze definite nei regolamenti FATCA, riscuotere una ritenuta alla fonte del 30% sul suo reddito e profitti, in conformità con la legislazione fiscale degli Stati Uniti.
6.5 Se il Cliente Non è una Persona Fisica e se il suo status di “Persona Non Statunitense” o il suo status FATCA dovessero cambiare, si impegna ad informare Swissinvestor immediatamente della modifica. In tal caso, ai sensi del regolamento FATCA, il Cliente è tenuto a fornire a Swissinvestor, entro 90 giorni, un Modulo W-9 se ha acquisito lo status di US Person o un Modulo W-8 se lo stato FATCA è cambiato. Se il Cliente ha acquisito lo status di “Soggetto Statunitense”, la suddetta Clausola di esonero dal segreto bancario entrerà in vigore al ricevimento del Modulo W-9 da Swissinvestor. Se il Cliente rinuncia al diritto di fornire un modulo W-9 o W-8, il Cliente accetta che, in conformità con le normative FATCA, Swissinvestor (a) potrebbe essere tenuto a fornire i dati del proprio conto in forma aggregata all’IRS, (b ) può essere tenuto a fornire, nel contesto di una procedura di assistenza reciproca, informazioni specifiche relative ai suoi conti all’Amministrazione Federale delle Contribuzioni, che può scambiare tali informazioni ai sensi dell’accordo sulla doppia imposizione con l’IRS; e (c), nelle circostanze definite nei regolamenti FATCA, può riscuotere una ritenuta alla fonte del 30% sul suo reddito e profitti, in conformità con la legislazione fiscale degli Stati Uniti.

6.6 Il Cliente accetta che, per motivi legali ed operativi, Swissinvestor si riserva il diritto di impedire a qualsiasi “Soggetto Statunitense” di negoziare titoli da una fonte statunitense (quotata su un mercato statunitense o su un altro mercato), nonché i fondi di investimento offerti sulla sua Piattaforma di Trading. In base a quanto precede, il Cliente accetta che Swissinvestor possa in particolare richiedere al Cliente di vendere tutti i titoli Statunitensi nel suo conto nel momento in cui diventa un “Soggetto Statunitense” e che, in assenza di un Modulo W-9 inviato entro 90 giorni , i proventi della vendita potrebbero essere soggetti a una ritenuta d’acconto di riserva statunitense all’aliquota in vigore al momento della vendita (attualmente il 28%), che verrà versata all’IRS.

RESIDENZA FISCALE
7.1 Il 21 luglio 2014, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha pubblicato una Direttiva riguardante lo scambio automatico di informazioni sui conti finanziari in materia fiscale (lo “Standard”). La normativa e la legislazione nazionale e internazionale attuale e futura ad essa relativa (collettivamente denominata “Regolamento RGE”” ) richiede ai governi che hanno firmato almeno un accordo di scambio automatico di informazioni fiscali (le” Giurisdizioni Dichiaranti “):
di
(a) ottenere informazioni dettagliate sul conto da parte dei propri Istituti Finanziari ;
e
(b) assicurare che le rispettive autorità competenti scambino automaticamente tali informazioni ogni anno con le altre Giurisdizioni Dichiaranti una volta che le due giurisdizioni interessate abbiano concluso un accordo per lo scambio reciproco di tali informazioni fiscali.
Poiché la Svizzera è una Giurisdizione Dichiarante, Swissinvestor, in quanto Istituto Finanziario svizzero, è tenuta ad attuare procedure rafforzate di dovuta diligenza e può essere tenuto a fornire determinate informazioni relative ai conti finanziari all’Autorità Svizzera competente, l’Amministrazione Federale delle Contribuzioni (“ALS”) , in conformità con i regolamenti EAR.
7.2 Il Cliente comprenderà che Swissinvestor potrebbe dover applicare procedure di due diligence avanzate per registrare la residenza fiscale del cliente, anche quando il cliente non è residente fiscale di una Giurisdizione Dichiarante. Nel contesto sopra menzionato ed in particolare nel contesto del processo di apertura del conto, il Cliente:
(a) conferma la / le sua / e residenza / i fiscale (ovvero la giurisdizione o le giurisdizioni in cui è trattato come residente fiscale ai sensi della legislazione fiscale nazionale di ciascuna di queste giurisdizioni);
(b) fornisce a Swissinvestor uno o più numeri di identificazione fiscale validi o altri riscontri di elevata integrità con un livello di identificazione equivalente (come determinato da ciascuna giurisdizione ai sensi dei regolamenti EAR);
(c) informa Swissinvestor della sua data di nascita;
e
(d) su richiesta della Società, fornisce qualsiasi giustificativo o spiegazione ragionevole a supporto delle informazioni di cui sopra.
Inoltre, se il Cliente deve essere considerato come un’entità, esso deve
(e) confermare il suo status come ente finanziario segnalante (“Istituto finanziario dichiarante”, “RFI”) o come ente finanziario non segnalante (“Istituto finanziario non segnalante”, “NRFI”), come entità non finanziaria attiva ( “Entità non finanziaria attiva”; “ANFE”) o come entità non finanziaria passiva (“Entità non finanziaria passiva”, “PNFE”);
(f) assicurarsi di essere in possesso dei documenti riguardanti la residenza / residenza fiscale, i numeri di identificazione fiscale e la data di nascita di una persona di controllo (come definita dai regolamenti EAR e se l’entità debba essere considerata avente una o più persone di controllo ai sensi dei regolamenti EAR );
e
(g) su richiesta della Società, fornire qualsiasi giustificativo o spiegazione funzionale a supporto delle informazioni di cui sopra.
7.3 Il Cliente comprende che a Swissinvestor potrebbe essere richiesto di rilasciare alla FTA alcune informazioni relative al Cliente e, ove applicabile, alcune informazioni relative alle persone che controllano l’entità (inclusi, a titolo esemplificativo, il loro nome, indirizzo e data di nascita) e informazioni riguardanti i conti del Cliente (compresi, a titolo esemplificativo, il saldo, gli interessi, i dividendi e i proventi della vendita di attività finanziarie). Il Cliente comprende che la FTA può quindi inoltrare queste informazioni alle autorità fiscali di qualsiasi Giurisdizione Dichiarante di cui il Cliente è considerato residente fiscale ai sensi dei Regolamenti EAR, ma solo nella misura in cui sia stato concluso un accordo di scambio di informazioni fiscali tra La Svizzera e le altre Giurisdizioni Dichiaranti. Accettando i Termini e Condizioni Generali, il Cliente è consapevole che tali informazioni possono essere divulgate alla FTA, a condizione che Swissinvestor determini, a sua esclusiva discrezione, che tali informazioni debbano essere rilasciate solo ai sensi del Regolamento EAR.
7.4 Il Cliente è consapevole che le informazioni che lo riguardano possono essere utilizzate dalle autorità competenti delle presenti Giurisdizioni Dichiaranti per scopi diversi da quelli stabiliti nei regolamenti EAR, nei limiti delle leggi applicabili.
7.5 Il Cliente informerà immediatamente la Società in caso di modifica della sua residenza/e , codice di identificazione fiscale o di qualsiasi altra modifica rilevante del suo database. In tal caso, il Cliente deve comunicare a Swissinvestor, nei tempi migliori, qualsiasi riscontro o giustificativo che Swissinvestor possa ragionevolmente produrre per adeguarlo ai regolamenti EAR. Il Cliente comprende che, se le informazioni fornite a Swissinvestor fossero inesatte o incomplete, Swissinvestor potrebbe essere tenuto a produrle come riferite a residente fiscale di varie Giurisdizioni Dichiaranti.
7.6 Il Cliente comprende che se comunica a Swissinvestor informazioni errate, intenzionalmente o per negligenza, è punibile con una sanzione comminata dall’ autorità competente.
7.8 Fatto salvo quanto precede, il Cliente potrebbe anche essere considerato un Soggetto Statunitense. Questa sezione dovrebbe pertanto essere letta in combinato disposto con la sezione 6.
REGOLE DI MERCATO
8.1 Il Cliente riconosce che una Transazione può essere soggetta alle regole di mercato imposte da articoli, regole, disposizioni, prassi e pratiche di uno scambio, un Mercato, una stanza di compensazione, un’agenzia o altra organizzazione (comprese, ove applicabile, le entità del gruppo a a cui appartiene Swissinvestor) coinvolte nella sua esecuzione, compensazione e / o posizionamento e / o nel posizionamento degli Strumenti finanziari relativi alla Transazione. Il Cliente riconosce che le presenti Regole di Mercato possono conferire poteri significativi alle organizzazioni coinvolte, in particolare in circostanze eccezionali o in situazioni fortuite.
8.2 Se una di queste organizzazioni prendesse decisioni o azioni con ripercussioni su una Transazione o Posizione aperta, Swissinvestor ha il diritto di intraprendere qualsiasi azione (compresa la liquidazione di una Posizione aperta del Cliente) che considera opportuna, a sua esclusiva discrezione, per proteggere gli interessi del Cliente e / o quelli di Swissinvestor.
Il Cliente è obbligato a tale misura e Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni subiti dal cliente.
CONFERME
9.1 Alla data di apertura del Conto, alla data di qualsiasi Transazione o di Transazione altra (ad es. Pagamento) relativa al Conto e a qualsiasi data in cui il Contratto o parte di esso venga rivisto, aggiornato o modificato, il Cliente deve confermare a Swissinvestor e accettare quanto segue a liberatoria per Swissinvestor
a) Il Cliente non è legalmente incapace o impedito ad agire in instaurazione di un rapporto commerciale con Swissinvestor o alla conclusione di qualsiasi Transazione o Transazione altra e non vi è alcuna disposizione o regolamento che gli impedisca di stabilire un rapporto commerciale, accedere alle Piattaforme di Trading o al sito Web Swissinvestor o alla stipula di qualsiasi forma di Transazione o Transazione altra.
b) Se il Cliente è una società, una società a responsabilità limitata, un trust, una società di persone, un’associazione, o altra entità di capitali , joint venture, debitamente costituita valida ai sensi delle leggi del Paese in cui è costituita, Swissinvestor dovrà essere informata per iscritto di qualsiasi modifica dei poteri detenuti dai suoi rappresentanti, oppure il Cliente conferma che, in mancanza di tale comunicazione scritta, Swissinvestor non si assumerà alcuna responsabilità e che nessuna pubblicazione ufficiale delle modifiche vincolerà Swissinvestor.
c) Il Cliente ha ottenuto tutte le approvazioni e autorizzazioni necessarie (interne o di altro tipo) ed è competente a stabilire un rapporto commerciale .
d) Le somme e le attività accreditate sul Conto sono e rimarranno, in base alle disposizioni dell’Accordo, libere da carichi , diritto di ritenzione, garanzia, vincolo o qualsiasi altra forma di sicurezza.
e) Il Cliente ha preso atto di tutta la normativa, delle leggi di mercato e dei regolamenti ad esso applicabili, in particolare per quanto riguarda il suo luogo di residenza o nazionalità, e si impegna a rispettarli, senza esclusione alcuna, considerando i regolamenti e gli obblighi relativi al controllo dati.
f) Il Cliente conferma di essere adempiente a tutte le normative e gli obblighi fiscali imposti dalle autorità fiscali del Paese o dei Paesi in cui si assume la responsabilità fiscale. L’articolo 2 si applica, mutatis mutandis, all’obbligo del cliente di fornire a Swissinvestor informazioni e prove relative alla sua integrità fiscale.Swissinvestor non è tenuto a dare consulenza al Cliente in merito a passività od obblighi fiscali di qualsiasi tipo che possano essere direttamente o indirettamente correlati ai Conti. Se necessario, il cliente chiederà la consulenza di esperti fiscali.
g) Le informazioni fornite dal Cliente a Swissinvestor sono complete, accurate, aggiornate e non fuorvianti.
9.2 Il Cliente si impegna a informare immediatamente Swissinvestor per iscritto di qualsiasi modifica delle informazioni fornite a Swissinvestor, per come da presente documento, nel Modulo di apertura del conto o in altro modo, indipendentemente che si tratti di modifica che lo riguardi o con riguardo a qualsiasi persona autorizzata o che riguardi il beneficiario effettivo.

ATTIVITÀ DEL CLIENTE
10.1 Swissinvestor può, ma non è obbligato a, convertire tutte le somme in suo possesso a favore del Cliente in qualsiasi valuta ritenga necessaria o desiderabile per coprire le obbligazioni e le passività del Cliente in tale valuta, utilizzando il tasso di cambio scelto da Swissinvestor.
10.2 Se il Cliente richiede a Swissinvestor di eseguire una Transazione, Swissinvestor ha il diritto di utilizzare il piano investimento scelto dal Cliente per garantire gli obblighi reali o potenziali del Cliente nei confronti di Swissinvestor in fase di Transazione.
10.3 Se delle attività sono accreditate sul Conto del Cliente e se il Cliente sa, o avrebbe dovuto sapere in buona fede, che tali attività sono state accreditate per errore, il Cliente deve informare immediatamente Swissinvestor e trasferire i fondi sul conto indicato da Swissinvestor. Se delle attività vengono accreditate sul Conto del Cliente e il Cliente ha dubbio sulla validità di questo credito in suo favore, in buona fede deve assicurarsene e informare immediatamente Swissinvestor.

DIRITTO DI RIVALSA A COMPENSAZIONE
11.1 Al fine di garantire qualsiasi debito presente o futuro ( ipotesi assoluta ) o altri obblighi che il Cliente abbia accumulato in qualsiasi momento nei confronti di Swissinvestor, il Cliente garantisce a Swissinvestor un diritto di rivalsa a compensazione per tutti gli Account le somme, le posizioni aperte e strumenti finanziari detenuti presso Swissinvestor o altrove e qualsiasi altra proprietà detenuta nei suoi conti e tutti i proventi utili a tal proposito.
11.2 La Società ha il diritto, in qualsiasi momento e senza preavviso (per come definito di seguito), di compensare qualsiasi importo ad essa dovuto con i crediti in attesa del Cliente , indipendentemente dal fatto che tali crediti siano dovuti o pagabili e indipendentemente dalla valuta in cui sono denominati o, se Swissinvestor ha concesso un prestito al Cliente, indipendentemente dal fatto che tale prestito sia garantito o meno da una garanzia. Swissinvestor ha il diritto di compensare anche se i crediti di Swissinvestor non siano riconosciuti tali dal Cliente. Swissinvestor deve informare il cliente di qualsiasi compensazione effettuata ai sensi del presente articolo.
11.3 Se il Cliente víola uno dei suoi obblighi nei confronti di Swissinvestor, Swissinvestor ha anche il diritto, in qualsiasi momento e, ove applicabile, senza preavviso o ulteriore formalità, di esercitare o utilizzare in qualsiasi modo e in qualsiasi ordine, come ritiene appropriato, il diritto di rivalsa sulle attività del Cliente, mediante vendita forzata o accordo privato. Nella misura consentita dalla legge applicabile, comprese le disposizioni legali relative alla monetizzazione di garanzie, ai fini della vendita o dell’appropriazione degli strumenti finanziari, il valore degli strumenti finanziari deve corrispondere al valore di mercato di tale strumento finanziario, ragionevolmente determinato da Swissinvestor con riferimento a un indice pubblico o con qualsiasi altro processo che Swissinvestor possa scegliere. Si conviene che il metodo di valutazione qui contemplato è considerato commercialmente ragionevole.
11.4 La Società ha anche il diritto di liquidare i Conti del Cliente in qualsiasi momento, indipendentemente dalla loro natura o dalla valuta in cui sono gestiti. (transazione di compensazione). Swissinvestor ha il diritto di compensare anche se le ragioni di Swissinvestor e del Cliente non coincidano, qualora l’ammanco da compensare costituisca la restituzione di un oggetto o di un deposito presso Swissinvestor o i suoi custodi, anche se sia soggetto di controversia o di eccezioni. Swissinvestor deve informare il Cliente di qualsiasi compensazione effettuata ai sensi del presente articolo. Se gli importi dovuti sono denominati in una valuta diversa dai Franchi Svizzeri, saranno convertiti in franchi svizzeri al tasso di cambio che sarà determinato da Swissinvestor.

CONTO COINTESTATO
12.1 Se più di una persona firma il presente Accordo come Cliente, si parlerà di conto congiunto e di gestione collettiva del conto. Ogni detentore del conto congiunto è un collaterale che ha vari creditori e vari debitori per quanto si intenda ai sensi del Codice delle Obbligazioni Svizzero (CO) con riguardo a qualsiasi pretesa e obbligazione assunta in conformità con il Contratto o parte di esso, incluso qualsiasi importo dovuto a Swissinvestor, nel presente o nel futuro, anche se tali evenienze si presentino quando il titolare di un conto congiunto abbia agito di propria iniziativa.
12.2 Swissinvestor ha il diritto di inviare e comunicare tutte le informazioni e comunicazioni altre a uno dei titolari di conti congiunti e tali comunicazioni e comunicazioni altre devono essere considerate come debitamente consegnate a tutti i collaterali del conto congiunto.
12.3 Se non diversamente concordato per iscritto con Swissinvestor, ciascun titolare di un conto congiunto ha pieni poteri di gestione del Conto e ha il diritto di disporre individualmente e senza restrizioni di tutte o di parte delle attività detenute sul Conto. In particolare, ciascun titolare di un conto congiunto è individualmente autorizzato a impartire istruzioni a Swissinvestor, a designare qualsiasi persona da autorizzare ad agire per conto dei titolari del conto congiunto, fino a determinare la fine dei rapporti con Swissinestor. Qualsiasi istruzione o azione di questo tipo è vincolante per tutti gli altri possessori del conto congiunto e Swissinvestor non sarà responsabile per eventuali danni che ne conseguano. Fermo restando quanto precede e indipendentemente dall’autorizzazione a firma singola, Swissinvestor ha il diritto, ma non l’obbligo, di richiedere istruzioni congiunte a tutti i titolari di conti, qualora lo ritenga opportuno.

12.4 In caso di decesso di uno dei titolari di un conto congiunto, Swissinvestor avrà in particolare il diritto di eseguire le Istruzioni ricevute individualmente dai titolari superstiti o dagli eredi del titolare deceduto del conto, incluso il diritto di portare a bilancio il conto. Tuttavia, se Swissinvestor dovesse trovarsi a decidere , per qualsiasi motivo, di non rispettare le Istruzioni ricevute dal / i titolare / i sopravvissuto o dagli eredi del titolare deceduto del conto, non sarebbe responsabile per eventuali danni che potrebbero derivare, a meno che sia accertato che la Società era colpevole di grave negligenza o dolo. Swissinvestor rimane inoltre libera di intraprendere qualsiasi azione, richiedere qualsiasi documento e limitare le Transazioni e Transazioni altre sul Conto come ritiene opportuno al fine di proteggersi da qualsiasi danno. Il / i beneficiario / i del titolare deceduto saranno responsabili e o il / i titolare / i del conto congiunto superstite rimarrà responsabile nei confronti di Swissinvestor per qualsiasi saldo negativo o perdita registrata sul Conto a seguito di Istruzioni ricevute prima che Swissinvestor ricevesse un avviso di morte scritto o di liquidazione del Conto.

POTERE DI FIRMA
13.1 Solo le firme comunicate alla Società saranno considerate valide fino alla data in cui il Cliente notifica a Swissinvestor che devono essere modificate o revocate, nonostante qualsiasi registrazione ufficiale (incluso in qualsiasi registro commerciale) o altra comunicazione. Se diverse persone hanno l’autorità di firma per un Conto o per conto del Cliente, l’autorità di firma per il Conto sarà considerata come individuale, salvo diverso accordo scritto con Swissinvestor.
13.2 Il Cliente può, utilizzando il modulo Swissinvestor standard disponibile sul suo sito Web, concedere a terzi una procura completa (senza potere di sostituzione), consentendo alla persona così autorizzata di rappresentarlo in tutti gli aspetti del rapporto commerciale con Swissinvestor, a condizione che Swissinvestor accetti tale procura. In linea di principio, Swissinvestor non accetta deleghe concesse senza utilizzare il modulo fornito da Swissinvestor.
13.3 Swissinvestor può richiedere che le firme in questione siano certificate. Una volta che la procura è stata concessa, questa rimane in vigore fino a quando Swissinvestor non riceve una comunicazione scritta da parte del Cliente della sua revoca. La procura non scade in caso di decesso o incapacità del cliente.
13.4 Il Cliente deve informare immediatamente Swissinvestor per iscritto se una persona da lui autorizzata diventa legalmente o altrimenti incapace di agire. Fino al ricevimento di tale comunicazione scritta o qualora il Cliente non sia in grado di agire senza che Swissinvestor sia debitamente informato, il Cliente sarà tenuto a sostenere qualsiasi danno relativo a tale incapacità. Swissinvestor non è vincolato da nessuna pubblicazione ufficiale.

COMUNICAZIONI E ISTRUZIONI
Dalla parte di Swissinvestor
14.1 Tutte le comunicazioni o comunicazioni (di seguito denominate “Le comunicazioni “) che Swissinvestor invia al cliente vengono normalmente inviate pubblicando un avviso sul conto del cliente (anche su una piattaforma di trading). La Società può, a sua esclusiva discrezione, inviare un Avviso con altri mezzi di comunicazione, tramite posta, e-mail, fax o telefono. Il Cliente accetta espressamente di ricevere la corrispondenza elettronicamente ed è a conoscenza e accetta tutte le conseguenze, perdite e rischi che possano derivare dalla trasmissione di informazioni elettronicamente.
14.2 Il Cliente deve favorire che lo stesso o altra o qualsiasi altra persona da lui autorizzata possa essere contattata da Swissinvestor in qualsiasi momento per telefono, fax o e-mail. Se, a sua esclusiva discrezione, Swissinvestor ritenga che ciò sia nel suo e / o nell’interesse del Cliente, potrebbe, ma non è tenuto a, contattare il Cliente, anche se questo abbia dato istruzioni contrarie, senza assumersi alcuna responsabilità nei confronti del Cliente come risultato di tale contatto (o sua mancanza).
14.3 Tutte le comunicazioni indirizzate dalla Società al Cliente saranno considerate come debitamente indirizzate al Cliente quando inviate all’indirizzo, indirizzo e-mail o numero di fax comunicati più di recente dal Cliente, quando contattati telefonicamente o quando pubblicati su un Piattaforma di trading, sul Conto o sul sito Web Swissinvestor.
14.4 Le comunicazioni inviate per posta da Swissinvestor saranno considerate come debitamente ricevute in un giorno lavorativo (come definito di seguito) dall’invio ad un indirizzo svizzero o in quattro giorni lavorativi dall’invio a un indirizzo estero. Se Swissinvestor non ha un indirizzo valido per il Cliente, l’indirizzo di Swissinvestor sarà considerato l’indirizzo del Cliente; in tal caso, la data di spedizione è quella indicata sulla copia dell’avviso in possesso di Swissinvestor, data della ricevuta postale o qualsiasi altra data pertinente menzionata nell’avviso.

14.5 Le comunicazioni inviate via fax da Swissinvestor si considerano debitamente ricevute al ricevimento di un rapporto di trasmissione positivo. Le comunicazioni che la Società pubblica, invia o comunica, a seconda dei casi, su una piattaforma di trading, sul Conto o sul sito Web di Swissinvestor, tramite e-mail o telefono si considerano come debitamente ricevute non appena vengono pubblicate , inviate o comunicate. Il Cliente è tenuto a consultare regolarmente la Piattaforma di trading, il suo Conto e il sito Web Swissinvestor al fine di venire a conoscenza di qualsiasi Avviso inviato da Swissinvestor.
14.6 Su specifica richiesta del cliente, Swissinvestor può eccezionalmente accettare di conservare le sue comunicazioni. Le comunicazioni conservate da Swissinvestor saranno considerate debitamente comunicate e ricevute dal Cliente alla data indicata nelle Comunicazioni. Il cliente si impegna a raccogliere le suddette comunicazioni almeno una volta ogni dodici mesi e accetta che Swissinvestor possa distruggere le comunicazioni che conserva per il cliente al termine di un periodo di dodici mesi. Il cliente libera Swissinvestor da qualsiasi responsabilità al riguardo.

Istruzioni per il Cliente
14.7 Le istruzioni da parte del Cliente saranno generalmente trasmesse attraverso il Conto o una Piattaforma di trading. Se il Cliente trasmette un’Istruzione per posta o fax, Swissinvestor verificherà la firma confrontandola con la firma depositata in suo possesso – specimen – applicando la diligenza richiesta.
14.8 Swissinvestor ha il diritto, ma non l’obbligo, di eseguire tutte le Istruzioni trasmesse per telefono, e-mail, fax o altri mezzi di comunicazione elettronici, anche se tali Istruzioni non sono successivamente confermate per iscritto con una firma originale. Tuttavia, la Società si riserva il diritto di eseguire tali Istruzioni solo dopo aver ottenuto la conferma scritta con una firma originale o in una forma richiesta da Swissinvestor o dopo aver adottato altre misure di identificazione. Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possano derivare da eventuali ritardi nella richiesta di conferma o misure aggiuntive. A meno che un Avviso non indichi chiaramente che conferma o annulla un’Istruzione precedentemente emessa, Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per l’esecuzione duplicata di un’Istruzione.
14.9 Il Cliente è unico responsabile di tutte le Istruzioni e comunicazioni emesse mediante password e altri codici di identificazione personale (di seguito i “Codici di identificazione”), nonché di tutte le Transazioni e altre operazioni eseguite utilizzando i propri Codici di identificazione. Chiunque utilizzi i codici identificativi del cliente o che si identifichi per telefono o su Internet (come definito di seguito) utilizzando i codici identificativi è considerato da Swissinvestor autorizzato ad agire per conto del cliente, nonostante l’assenza di una procura in suo favore. Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni subiti dal Cliente a seguito di Istruzioni, comunicazioni, Transazioni o altre operazioni (come i pagamenti) eseguite utilizzando i suoi Codici di identificazione, anche se sono stati utilizzati in modo fraudolento, illegale o contro la volontà del Cliente.
14.10 Il Cliente deve adottare tutte le misure necessarie per proteggere i propri Codici di identificazione e garantire che una terza parte non autorizzata non abbia accesso alle Piattaforme che Swissinvestor mette a sua disposizione sul proprio Conto. Swissinvestor raccomanda vivamente che il cliente cambi regolarmente le sue password. Se il cliente registra i propri codici identificativi o altre informazioni riservate sul proprio computer o altrove in modo da renderli accessibili, lo fa a proprio rischio. Il Cliente deve informare immediatamente la Società se ritiene che i suoi Codici di identificazione siano noti a una terza parte non autorizzata e se l’accesso alle Piattaforme di trading e / o al suo Conto che debbano essere bloccate. Il Cliente dovrà sopportare tutte le conseguenze, dirette o indirette, del blocco e sblocco delle Piattaforme di trading o del suo Conto.
14.11 Swissinvestor può, a sua esclusiva discrezione, senza essere tenuto a fornire alcun motivo o risposta per qualsiasi danno derivante da tale decisione, rifiutare di eseguire qualsiasi istruzione che considera contraria a qualsiasi disposizione legale applicabile, a regole di mercato o norme interne o esterne di Swissinvestor .
14.12 Swissinvestor ha il potere in qualsiasi momento di annullare una Transazione o Transazione altra (come un pagamento o un trasferimento di uno strumento finanziario) effettuata per errore.
14.13 Il Cliente è tenuto a sapere che potrebbe non essere possibile cancellare, ritirare o modificare una determinata Istruzione, anche se non è stata ancora eseguita al momento della sua richiesta. Il Cliente riconosce di essere l’unico responsabile per eventuali danni che possono derivare dalla cancellazione, dal ritiro o dalla modifica di un’Istruzione in corso.
14.14 Fatte salve altre disposizioni del Contratto, tutte le istruzioni e le Comunicazioni altre del Cliente devono essere nella lingua proposta da Swissinvestor.
Telefono
14.15 Qualsiasi prezzo comunicato da Swissinvestor per telefono prima dell’esecuzione di una transazione è considerato indicativo. Swissinvestor non garantisce che un’operazione eseguita per telefono verrà eseguita al prezzo indicato su una piattaforma di trading. Il prezzo di riferimento è quello registrato sul Conto del Cliente.
14.16 Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni subiti dal Cliente a causa di incomprensioni al telefono dovute, a titolo esemplificativo, a connessione scadente o difettosa, rumore di fondo nella posizione del Cliente, lingua utilizzata, ecc.

Internet
14.17 La Società offre al Cliente la possibilità di eseguire Transazioni e Transazioni altre (ad es. Pagamenti) via Internet e, ove applicabile, con altri mezzi di comunicazione elettronica, come le applicazioni mobili (di seguito collettivamente “Internet”). Swissinvestor si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di eseguire operazioni di manutenzione tecnica, e durante le quali l’accesso a una piattaforma di trading, il sito Web Swissinvestor o l’esecuzione di Transazioni o altre operazioni potrebbero non essere possibili.
14.18 Il Cliente si assume la responsabilità di eventuali danni relativi al suo accesso tecnico alle Piattaforme di Trading e / o al suo Conto. Il Cliente deve utilizzare l’hardware e il software appropriati per connettersi alle piattaforme di trading e / o al suo account.
14.19 Il Cliente è consapevole dei rischi insiti nell’uso di una Piattaforma di trading o del sito Web Swissinvestor o di qualsiasi altro utilizzo di Internet, incluso il rischio associato all’uso di reti pubbliche per la trasmissione di dati dal Cliente a Swissinvestor e da Swissinvestor al cliente. È inoltre consapevole del fatto che i dati vengono regolarmente trasmessi in modo incontrollato al di fuori della Svizzera, anche se sia il mittente che il destinatario si trovano in Svizzera. Anche se i dati sono crittografati, a volte i dati relativi al mittente e al destinatario potrebbero non essere crittografati, in modo che una terza parte possa dedurre le loro identità.
14.20 Swissinvestor declina espressamente qualsiasi responsabilità per eventuali danni subiti dal Cliente a seguito di un errore o fallimento della trasmissione (inclusi ritardi nella trasmissione di istruzioni, incomprensioni, duplicati, ecc.), Interruzione (ad es. Manutenzione), rallentamento, sovraccarico, interruzione della trasmissione , guasto tecnico, interruzione del servizio (ad es. manutenzione), guasto della trasmissione, ecc. in caso di manutenzione del sistema), interruzione, interferenza, attacco illecito (es. pirateria informatica) e blocco deliberato di dispositivi e reti di telecomunicazione (es. intasamento della posta, comunicazioni rifiutate ) o altri malfunzionamenti, errori o guasti da parte di operatori di telecomunicazioni o di rete, scambi, stanze di compensazione o di insediamento, altri fornitori di servizi finanziari o del Cliente (compresi hardware e software del Cliente).
14.21 La Società declina ogni responsabilità e non garantisce che i dati trasmessi e pubblicati via Internet siano corretti, accurati e completi. In particolare, i dati relativi a un conto (ad es. Il saldo del Conto) e le informazioni di dominio pubblico (ad es. Prezzi delle azioni o tassi di cambio) non sono affidabili. In particolare, il cliente viene informato dei seguenti rischi specifici relativi a Internet, per i quali Swissinvestor declina ogni responsabilità:
(a) Una scarsa conoscenza del sistema e misure di sicurezza insufficienti possono facilitare l’accesso non autorizzato. Il Cliente è consapevole del rischio che il suo account possa essere interessato da virus informatici e da altri programmi dannosi che possano compromettere il suo hardware o software (ad es. Via Internet, e-mail o lo scambio di supporti di dati) o che potrebbero essere utilizzati in modo inappropriato da terze parti non autorizzate. L’hardware e il software utilizzati dal cliente devono sempre provenire da una fonte affidabile. Il cliente è tenuto a informarsi sulle necessarie misure di sicurezza (ad es. Programmi antivirus, firewall) e ad implementarle;
b) Quando i fornitori dei servizi Internet abbiano preparato statistiche degli utenti che permettano di dedurre che il Cliente ha contatto il Cliente con Swissinvestor;
c) L’uso dell’hardware e del software del Cliente da parte di persone diverse dal Cliente comporta rischi aggiuntivi. Se il Cliente utilizza e registra qualsiasi informazione (inclusa la sua password, ID utente, informazioni sul portafoglio, estratti conto, ecc.) sulla sua attrezzatura informatica, in modo da renderla accessibile, lo fa a proprio rischio e si assume tutte le conseguenze della stessa.
14.22 Il Cliente riconosce che alcune componenti software, come gli algoritmi di codifica, possono essere soggette a restrizioni (incluse importazione ed esportazione) in alcuni Paesi. Il cliente deve informarsi di conseguenza e si assumerà la piena responsabilità per i relativi rischi. Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per eventuali violazioni delle disposizioni relative all’importazione, esportazione e utilizzo di componenti software vietati.
Disposizioni comuni / responsabilità
14.23 La Società verificherà la firma del Cliente o della persona autorizzata dal Cliente che compaia su qualsiasi Istruzione scritta applicando la dovuta diligenza. Swissinvestor non è tenuta a prendere ulteriori provvedimenti a fini identificativi e non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni derivanti da falsificazione, errata identificazione o uso improprio da parte di terzi.
14.24 Il Cliente dovrà sostenere qualsiasi danno derivante dall’uso di servizi postali, corrieri, telefono, e-mail, fax o qualsiasi altro mezzo di comunicazione, in particolare ritardi, incomprensioni, errori di trasmissione o altri errori, perdita di dati, duplicazione, errori tecnici, sovraccarichi, interruzioni (del sistema), malfunzionamenti, interferenze, ecc.

CONFERME, DICHIARAZIONI E RECLAMI
15.1 Salvo diverso accordo, le conferme di Transazioni e Transazioni altre saranno comunicate solo al Conto.
15.2 Il Cliente deve verificare immediatamente il contenuto di qualsiasi dichiarazione, conferma, relazione e altri documenti simili (di seguito denominati “Rapporti”) ricevuti da Swissinvestor o comunicati sul proprio Conto. Eventuali reclami da parte del Cliente (ad es. Relativi all’esecuzione o non esecuzione di un ordine e qualsiasi obiezione a un Rapporto o Avviso da Swissinvestor) devono essere presentati per iscritto al ricevimento del Rapporto e dell’avviso in questione, ma non oltre trenta giorni dalla data di ricezione. Alla fine di questo periodo, l’esecuzione o la mancata esecuzione o, se applicabile, la relazione o la comunicazione in questione si considerano approvate. Il cliente dovrà considerare le conseguenze di eventuali ritardi, nel presentare un reclamo.
15.3 Se il cliente non riceve un rapporto o un avviso che si aspettava di ricevere, deve informare Swissinvestor immediatamente.
15.4 Il riconoscimento esplicito o implicito di un Rapporto o Comunicazione si considera come approvazione di tutti gli elementi in essa contenuti, nonché di eventuali riserve fatte da Swissinvestor.

RESPONSABILITÀ
16.1 La Società deve adempiere ai propri obblighi contrattuali e legali nei confronti del Cliente applicando la diligenza ordinaria prevista da qualsiasi Società in Svizzera. Swissinvestor sarà responsabile nei confronti del Cliente solo per perdite dirette causate intenzionalmente o per grave negligenza nell’adempimento dei propri obblighi ai sensi della legge Svizzera o del Contratto. In particolare, Swissinvestor declina ogni responsabilità in merito a:
a) danni derivanti dall’accesso, dall’uso o da qualsiasi divieto di accesso o utilizzo del sito Web Swissinvestor, dell’account del cliente e di qualsiasi piattaforma di trading o utilizzo delle informazioni e dei servizi ivi forniti;

b) danni derivanti dall’intervento legale di Swissinvestor in relazione ai suoi obblighi legali e / o al contratto, compresa la liquidazione di posizioni aperte;
c) danni derivanti da eventi come quelli descritti negli articoli 20 e 14.21 o qualsiasi altra materializzazione di un rischio associato a Internet;
d) danni derivanti, direttamente o indirettamente, da circostanze eccezionali al di fuori del ragionevole controllo di Swissinvestor, che Swissinvestor possa ragionevolmente determinare, a porpria discrezione, con responsabilità limitata, comprese (ma non limitate a) (i) difficoltà tecniche ( come interruzioni di corrente, guasti o interruzioni nella tecnologia dell’informazione o canali e apparecchiature di comunicazione), (ii) l’indisponibilità e / o il malfunzionamento del sito Web Swissinvestor o della Piattaforma di trading e / o l’indisponibilità e / o il malfunzionamento del software che consente l’accesso a questa Piattaforma di trading, per qualsiasi motivo, (iii) guerre dichiarate o imminenti, attacchi terroristici, rivoluzioni, disordini civili, uragani, terremoti, inondazioni e altre catastrofi naturali, (iv) disposizioni obbligatorie, misure adottate da autorità, rivolte, scioperi, blocchi, boicottaggi, blocchi e altre importanti controversie di lavoro, indipendentemente dal fatto che Swissinvestor sia parte o meno del conflitto, (v) la sospensione, la risoluzione o chiusura di qualsiasi mercato, (vi) l’imposizione di limiti o condizioni di negoziazione speciali o insoliti su qualsiasi mercato, (vii) interruzioni del mercato o un movimento eccezionale di qualsiasi mercato o strumento finanziario, (viii) qualsiasi altro atto o evento che Swissinvestor considera essere un ostacolo al mantenimento di un mercato ordinato, incluso il fallimento o il default di una controparte o un rapporto commerciale significativo di Swissinvestor, e (ix) qualsiasi altra situazione che può essere definita come un “Evento di Forza Maggiore” (di seguito collettivamente denominato come “Evento di forza maggiore”).
16.2 Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per danni indiretti, cumulativi o consequenziali o per i danni causati dalla mancata limitazione da parte del Cliente di tali danni, incluso il mancato intervento immediato per prevenire potenziali danni o per limitare i danni esistenti noti o prevedibili o che il Cliente avrebbe dovuto sapere o prevedere se avesse esercitato ragionevole cura e diligenza. Ad esempio, nel caso in cui il sito Web di Swissinvestor, l’account e / o le piattaforme di trading non siano disponibili (anche a causa di problemi tecnici), il cliente deve utilizzare tutti i mezzi possibili per comunicare le Istruzioni (ad esempio telefonicamente) o utilizzare i servizi di un’altra società o broker (ad es. per coprire le sue posizioni aperte o posizioni simili).
16.3 Swissinvestor può utilizzare i servizi di terzi; in tal caso, Swissinvestor selezionerà e designerà soggetti terzi che hanno le competenze e la capacità e sono debitamente autorizzati a svolgere le funzioni e i servizi per i quali sono stati nominati. Tuttavia, in caso di danni derivanti da un atto o un’omissione di tale terza parte, Swissinvestor declina ogni responsabilità una volta che ha accuratamente selezionato e nominato tale terza parte e, su richiesta del Cliente, può cedere i suoi diritti nei confronti della terza parte, se e nella misura consentita dalla legge.

16.4 Se Swissinvestor non ha eseguito la dovuta diligenza richiesta, la sua responsabilità per i danni subiti dal Cliente a seguito delle istruzioni non eseguite in modo tempestivo o corretto sarà in ogni caso limitata a un importo pari alla perdita di interessi subiti dal Cliente.
RISARCIMENTI
17.1 Il Cliente si impegna a risarcire e a esonerare Swissinvestor da e contro qualsiasi danno, costi aggiuntivi (inclusi, a titolo esemplificativo, le spese di viaggio, le commissioni di un’agenzia di recupero crediti e i costi interni di elaborazione, in cui Swissinvestor sia dovuta incorrere ) e dalle responsabilità (presenti, future, ipotetiche, impreviste o di altro tipo) che Swissinvestor potrebbe dover sostenere a seguito di (i) Cliente che non adempia integralmente e regolarmente ai propri obblighi ai sensi del Contratto o di una parte di esso, (ii) Cliente che non rispetti le leggi e i regolamenti ad esso applicabili, (iii) qualsiasi azione intrapresa da Swissinvestor per salvaguardare i propri interessi o far valere in altro modo qualsiasi disposizione del Contratto e qualsiasi altro accordo tra Swissinvestor e il Cliente e per qualsiasi Transazione come di seguito ( iv) in caso di Fallimento (come definito di seguito), (v) in caso di comunicazione da parte del Cliente di informazioni inesatte, incomplete non verificate e / o fuorvianti, in particolare per quanto riguarda la sua situazione fiscale, ad esempio lo stato di” Soggetto Statunitense” e informazioni simili, (vi) in caso di un ordine da parte di destinatario, detenzione, sequestro o procedimento simile, sia civile, penale o amministrativo, relativo al Conto; o (vii) qualsiasi evento comparabile a quelli descritti ai punti da (i) a (ii) (vi).
17.2 Gli indennizzi sono in aggiunta a qualsiasi altro diritto, indennizzi o pretese che Swissinvestor possa avere ai sensi del Contratto o della legge applicabile.
17.3 Gli obblighi di cui alla presente Sezione 17 restano in vigore nonostante la risoluzione del Contratto o parte di esso.
QUOTE E CONDIZIONI
18.1 Swissinvestor è incaricato di addebitare ai Conti le quote, le commissioni e i costi previsti nella tabella delle spese calendarizzate sul sito Web di Swissinvestor o concordati separatamente per iscritto.
18.2 Swissinvestor si riserva il diritto di modificare le sue quote, commissioni, costi, in qualsiasi momento informandone il Cliente come d’accordo. Salvo quanto diversamente specificato da Swissinvestor nella sua comunicazione, tali modifiche si considerano approvate se non vengono contestate per iscritto entro trenta giorni dalla data della comunicazione.
18.3 Per tutti i Servizi non standard eseguiti su istruzioni del Cliente o nei suoi presunti interessi, per i quali nessuna indicazione appaia sul sito Web di Swissinvestor ma che, in genere, di prassi, vengono normalmente fatturati, Swissinvestor può, a sua esclusiva discrezione, calcolare una ragionevole remunerazione e addebito sul conto.

COMMISSIONI DI SWISSINVESTOR
19.1 Il Cliente riconosce che Swissinvestor può ricevere, direttamente o indirettamente, quote, commissioni, (ad es. Vendite, distribuzione, monitoraggio o acquisizione), retrocessioni, indennità, sconti e altri benefici (di seguito i “Benefici finanziari”) da terzi (comprese entità del gruppo Swissinvestor) in relazione ai servizi forniti al Cliente. Il Cliente riconosce che la natura, l’importo e il calcolo dei benefici finanziari possono variare. Ulteriori informazioni sui benefici finanziari sono disponibili nel foglio informativo pubblicato sulle pagine delle commissioni sul sito Web della Società. Il Cliente può richiedere ulteriori informazioni alla Società in merito ai benefici finanziari.
19.2 Il Cliente rinuncia alla pretesa di Benefici finanziari e accetta che la Società possa trattenerli come remunerazione aggiuntiva per i suoi Servizi o ridistribuirli a terzi come ritienga appropriato. In caso di conflitto di interessi dovuto al pagamento di benefici finanziari, Swissinvestor garantisce la tutela degli interessi del cliente.
RISERVATEZZA TRA SWISSINVESTOR E LA PROTEZIONE DATI DEL CLIENTE
20.1 Swissinvestor è legalmente obbligato a mantenere riservato il rapporto tra il Cliente e Swissinvestor. A Swissinvestor potrebbe essere richiesto di divulgare ad autorità, broker, custodi, emittenti di determinati prodotti, ecc. dati personali, finanziari e di altro tipo relativi al Cliente, all’Account, al beneficiario effettivo dell’Account e a qualsiasi altra persona correlata all’Account (di seguito come “Dati personali”) in conformità con la legge applicabile, le regole di Mercato o i contratti conclusi con terzi.
20.2 Il Cliente esonera Swissinvestor dal proprio dovere di riservatezza (incluso il segreto bancario) se ciò è necessario ai sensi dell’articolo 20.1 o al fine di preservare gli interessi legittimi di Swissinvestor e / o del Cliente. Ciò vale in particolare:
a) se il Cliente avvia un’azione legale contro la Società;
b) se è Swissinvestor garante dei reclami e a garantire il Cliente o terzi;
c) nel contesto di procedure di recupero crediti o altre procedure avviate da Swissinvestor contro il Cliente;
d) se Swissinvestor è oggetto di accuse da parte del Cliente pubblicamente o con autorità Svizzere o straniere;
e) per pagamenti o trasferimenti nazionali o transfrontalieri. Swissinvestor è autorizzata a comunicare le informazioni relative al Cliente, in particolare il suo nome e indirizzo, il suo IBAN (numero di conto bancario internazionale) o il numero di conto, alle Società interessate (in particolare le corrispondenti Società Swissinvestor in Svizzera e all’estero), agli operatori di sistemi di transazione e pagamento in Svizzera e all’estero (ad es. Swiss Interbank Clearing (SIC)), SWIFT (Società per le telecomunicazioni finanziarie interbancarie mondiali) e ai beneficiari;
(f) per le Transazioni e Transazioni altre, nazionali e transfrontaliere (in titoli o altre transazioni), nonché per le transazioni eseguite da SIC / SWIFT. Swissinvestor è autorizzato a comunicare alle società svizzere e straniere, ai depositari centrali e agli operatori di sistema Svizzeri, il nome, l’indirizzo, il codice IBAN, il numero di conto o il numero di conto di custodia del beneficiario finale, dell’azionista registrato o di altre parti coinvolte nell’operazione o Transazione altra;
g) la divulgazione di Dati personali alla controparte di Swissinvestor, all’autorità o a qualsiasi altra terza parte rilevante si ha per Transazioni del Cliente in strumenti finanziari soggetti alle norme del mercato interno o estero quando tali divulgazioni siano necessarie per la transazione stessa o per transazioni correlate da eseguire in conformità con le regole di mercato applicabili e / o quando impediscano che (i) l’account del Cliente o l’account di Swissinvestor sia bloccato, (ii) quando il contratto stipulato da Swissinvestor con una controparte debba essere resiliato , (iii) qualora Swissinvestor sia esposto ad azioni legali e / o (iv) si verifichi un evento che possa avere conseguenze negative per Swissinvestor;
(h) per ogni altro caso si veda l’ avviso dedicato pubblicato sul sito Web Swissinvestor, di volta in volta aggiornato.
20.3 Il Cliente accetta che Swissinvestor possa trattare, in conformità con la Legge Federale sulla protezione dei dati, i dati personali che ha ottenuto, in particolare allo scopo di eseguire Transazioni e altre operazioni, fornire servizi ai sensi del Contratto, adempiere ai suoi obblighi legali, mantenere il rapporto con il cliente, la commercializzazione dei suoi prodotti e servizi e il miglioramento della qualità dei prodotti e dei servizi.
20.4 Il Cliente accetta espressamente e autorizza Swissinvestor a scambiare informazioni relative al Cliente (compresi i Dati personali) con altre entità del Gruppo Swissinvestor in Svizzera o all’estero, fatte salve le condizioni dell’avviso dedicato disponibile sul sito Web di Swissinvestor ai sensi dell’articolo 20.2, lettera h) . Tale consenso e autorizzazione saranno anche considerati concessi all’entità del Gruppo Swissinvestor competente, che è anche autorizzata a trattare tali informazioni riguardanti il Cliente in conformità alla legge applicabile.

20.5 Il Cliente riconosce che, una volta che i Dati personali sono stati trasferiti al di fuori della Svizzera, in genere non sono più protetti dalla legge svizzera, in base alla legge applicabile e possono essere trasmessi a terzi o ad autorità in conformità alla legge applicabile.
20.6 Il cliente è inoltre consapevole che i dati trasmessi via Internet vengono regolarmente trasmessi in modo incontrollato al di fuori della Svizzera, anche se sia il mittente che il destinatario si trovano in Svizzera. Anche se i dati sono crittografati, a volte i dati relativi al mittente e al destinatario potrebbero non essere crittografati, e una terza parte potrebbe dedurne le identità.
20.7 Il Cliente riconosce inoltre che Swissinvestor può utilizzare software di un fornitore di terze parti e che l’indirizzo IP del computer o dispositivo su cui il Cliente utilizza tale software può essere comunicato a tale fornitore di terze parti, che potrebbe non essere situato in Svizzera. Il Cliente accetta tutte le conseguenze correlate, in particolare in termini di riservatezza e di protezione dei dati.

CLIENTI PRESENTATI DA UN TERZO
21.1 Se una terza parte, come un intermediario d’ affari, un gestore patrimoniale o un consulente esterno, presenta un Cliente a Swissinvestor, il Cliente comprende e riconosce che Swissinvestor possa pagare quote, commissioni, retrocessioni, indennità o altri benefici alla Terza Parte per l’introduzione o la fornitura di altri Servizi. Tali commissioni possono essere calcolate sulla base delle transazioni effettuate oppure, nel caso specifico, sulla base delle quote e commissioni che Swissinvestor addebita al Cliente o sulla base del piano d’investimento depositato presso Swissinvestor dal Cliente . Il Cliente comprenderà e riconosce che la Terza Parte ha il diritto di accedere alle informazioni relative al Cliente e al suo Conto.
21.2 Swissinvestor non controlla e non può garantire l’accuratezza e la completezza delle informazioni o dei consigli che il Cliente potrebbe aver ricevuto o che in futuro potrebbe ricevere da tali Terzi. Se il Cliente riceve informazioni o consulenza in materia di investimenti da un collaboratore commerciale, gestore patrimoniale o Terzi, Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità per Danni al Cliente derivanti dall’uso di tali informazioni o consulenza .
21.3 Il Cliente riconosce che questa Terza Parte non rappresenta né agisce in alcun modo per conto di Swissinvestor ed è assolutamente indipendente da Swissinvestor o da qualsiasi entità del Gruppo Swissinvestor.
21.4 Il Cliente comprende che questa Terza Parte potrebbe non esser supervisionata da alcuna autorità di controllo.
21.5 Le attività di qualsiasi Persona (come, a titolo esemplificativo, una Terza Parte sopra menzionata) autorizzata ad eseguire Transazioni o altre transazioni sul Conto del Cliente, devono essere regolarmente monitorate dal Cliente. Swissinvestor non è responsabile per eventuali Danni causati dalle Istruzioni che queste persone autorizzate diano a Swissinvestor

RICICLAGGIO DI DENARO
22.1 Il Cliente conferma di essere a conoscenza dei requisiti imposti dalle leggi e dei regolamenti relativi alla lotta contro il riciclaggio di denaro e che è tenuto a collaborare pienamente con Swissinvestor al fine di soddisfare tutti i requisiti applicabili. Qualsiasi altro obbligo derivante o relativo a misure legali e regolamentari per combattere il riciclaggio di denaro, ai sensi della legge applicabile, rimane riservato.
22.2 Il Cliente è tenuto a, e si impegna a, fornire a Swissinvestor tutte le informazioni richieste e i documenti giustificativi riguardanti la sua persona o, se necessario, l’identità di Terzi in nome o per conto del quale agisce (come beneficiario effettivo) , in particolare nella sua qualità di agente.
22.3 In particolare, Swissinvestor può richiedere informazioni e ulteriori dettagli a fini giustificativi e nel contesto storico economico del Cliente, con riguardo al piano investimento depositato sul Conto e a qualsiasi Transazione o Transazione Altra associata al suo Conto. Se tali informazioni non vengono fornite o, a giudizio di Swissinvestor, siano insufficienti, Swissinvestor può, senza preavviso, rifiutare di eseguire le istruzioni del Cliente, posticiparne l’esecuzione, bloccare il piano d’azioni depositato sul conto, informare le autorità competenti e / o interrompere il rapporto con il Cliente. Nel caso in cui Swissinvestor abbia ottemperato alle pertinenti disposizioni di legge o alle norme e regolamenti interni o esterni, non è da considerare responsabile per eventuali Danni causati da una o dalle misure suddette.

REGISTRAZIONE DI CONVERSAZIONE
23.1 Il Cliente accetta espressamente e dà il proprio consenso alla Società in modo che la Società possa, ma non è obbligata a, registrare conversazioni tra Swissinvestor e il Cliente tramite Internet e telefono e produrre trascrizioni di tali conversazioni e altri scambi tra Swissinvestor e il Cliente , Rappresentanti del Cliente e altri firmatari del Conto.
23.2 Queste registrazioni e trascrizioni rimangono di proprietà di Swissinvestor e il Cliente accetta che Swissinvestor possa utilizzarle come prova, in particolare in caso di controversia o richiesta da parte di un’autorità. Swissinvestor può, a sua propria discrezione, divulgare tali registrazioni e trascrizioni nella misura che ritenga necessaria o appropriata.
23.3 Tutte le registrazioni e le trascrizioni prodotte dalla Società devono essere elaborate secondo il proprio protocollo standard e, se necessario, possono essere distrutte secondo tale protocollo. Swissinvestor non si assume alcuna responsabilità se conversazioni telefoniche o via Internet non siano state registrate, per qualsiasi motivo.
PAGAMENTI
24.1 Il Cliente si impegna a pagare al più presto qualsiasi importo necessario, ai sensi del Contratto, affinché Swissinvestor possa eseguire le Transazioni o Transazioni Altre per conto del Cliente e al fine di provvedere a tutti gli obbighi derivanti o relativi alle Transazioni o Transazioni Altre.
24.2 Swissinvestor non è obbligata a eseguire le istruzioni del cliente per le quali non esiste alcuna copertura o limite di credito. Se il Cliente ha impartito istruzioni in eccesso rispetto all’importo totale del saldo disponibile o delle linee di credito concesse, Swissinvestor può decidere, a sua esclusiva discrezione e indipendentemente dalla data o ora della loro ricezione , quali Istruzioni saranno eseguite, semmai, interamente o in parte. Swissinvestor può anche decidere di rifiutare di eseguire tutte le Istruzioni del caso.
24.3 Il Cliente è informato che le caratteristiche specifiche dei sistemi vigenti in ciascun Paese possono rallentare o addirittura impedire l’esecuzione di pagamenti o trasferimenti.
24.4 Swissinvestor non è tenuta a eseguire istruzioni di pagamento o ad elaborare pagamenti in entrata che violino la legislazione, i regolamenti o provvedimenti di autorità o nel caso in cui possano non essere compatibili con le norme e regolamenti interni o esterni a Swissinvestor.
24.5 Il Cliente è a conoscenza del fatto che i pagamenti in valuta estera vengono generalmente effettuati attraverso una Società istituita nel Paese che emette tale valuta. Il Cliente è inoltre informato che alcuni Paesi (in particolare gli Stati Uniti) applicano embargo o misure simili nei confronti di determinati altri Paesi. Il Cliente dovrà rivedere le sue Istruzioni di pagamento alla luce di tali embargo o misure simili e si asterrà dal dare avvio a tali Istruzioni di pagamento se il pagamento può essere bloccato o dare adito ad altre misure simili da parte di una Società o altro ente. Swissinvestor non è tenuto ad esaminare le istruzioni di pagamento del cliente alla luce di embargo o misure simili e non è responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente a seguito dell’applicazione di un embargo o di misure simili.

ESTERNALIZZAZIONE
25.1 Nell’ambito dell’esternalizzazione di tutte o di parte delle sue attività, Swissinvestor si riserva il diritto di utilizzare i servizi di terzi, inclusi soggetti del gruppo Swissinvestor, in Svizzera e all’estero. Queste attività esternalizzate rimangono sotto la responsabilità e la supervisione di Swissinvestor nella misura stabilita dalle leggi e dai regolamenti applicabili. Qualora tale collaborazione comportasse la divulgazione dei dati personali dei clienti, Swissinvestor assicurerà che questi vengano trattati in modo confidenziale in conformità con la normativa applicabile.
25.2 Le attività attualmente esternalizzate sono la memorizzazione e l’archiviazione di documenti di apertura di conto e la manutenzione di banca-dati informatiche; queste attività sono esternalizzate in Svizzera. Informazioni pertinenti sulle attività esternalizzate sono disponibili nell’avviso disponibile sul sito Web Swissinvestor. Quest’ultimo può essere modificato se necessario, senza preavviso al Cliente.

PROPRIETÀ INTELLETTUALE
26.1 Tutti i diritti d’autore, marchi, segreti commerciali e altri diritti di proprietà intellettuale relativi alle piattaforme di trading e al sito Web Swissinvestor rimangono sempre di proprietà esclusiva di Swissinvestor o di Terzi proprietari. Il Cliente non ha alcun diritto o interesse in questi diritti di proprietà intellettuale, ad eccezione del diritto non esclusivo di accedervi e di utilizzarli come specificato nel Contratto. Il Cliente non può copiare, né modificare, né destrutturare, né decodificare, tantomeno alterare o produrre materiale a partire dal copyright di Swissinvestor o dal suo utilizzo . Eventuali inadempienze a tale obbligo comporteranno un’azione legale.
26.2 Al Cliente viene espressamente vietato l’utilizzo, direttamente o indirettamente, di qualsiasi dispositivo, software o altro dispositivo atto a manipolare o tentare di manipolare il funzionamento di qualsiasi sistema elettronico, interfaccia, dispositivo, flusso di dati o software di qualsiasi tipo o natura che Swissinvestor metta a disposizione in connessione a qualsiasi Piattaforma di Trading o Conto.
RECESSIONE
27.1 A sua esclusiva discrezione e senza preavviso al Cliente, Swissinvestor ha il diritto (i) di risolvere il Contratto o parte di esso, (ii) di liquidare qualsiasi Posizione Aperta, in tutto o in parte, immediatamente o entro un periodo specificato di tempo, (iii) in conformità con il diritto di rivalsa e compensazione concesso a Swissinvestor ai sensi delle presenti Condizioni generali, per realizzare qualsiasi attività stabilita dal Cliente con Swissinvestor, (iv) per cancellare alcune o tutte le Istruzioni in sospeso, ( v) bloccare qualsiasi attività giacente nel / i Conto / i del Cliente, (vi) per sospendere l’adempimento dei propri obblighi o (vii) intraprendere qualsiasi altra azione, se Swissinvestor lo ritiene necessario per la propria protezione, in particolare, al momento o in seguito ad un evento di Forza Maggiore o se uno degli eventi di seguito indicati (di seguito singolarmente identificati “Evento di Inadempienza”) o in qualsiasi momento successivo al verificarsi di un evento di inadempienza:
a) Il Cliente non effettua alcun pagamento dovuto a Swissinvestor (es. margine aggiuntivo, se presente) per qualsiasi motivo, o non provvede ad alcuna garanzia alla data di scadenza.
b) Il Cliente víola o non rispetta una qualsiasi disposizione del Contratto o parte di esso o qualsiasi disposizione di qualsiasi altro accordo applicabile tra Swissinvestor e il Cliente o i termini di una Transazione.
c) Il Cliente non adempie ad alcun obbligo nei confronti di Swissinvestor o contravviene alle sue disposizioni, garanzie, conferme .
d) Il cliente muore, è irreperibile o vittima di incapacità o divieto.
e) Il cliente diventa insolvente, cessa di operare o avvia insolvenza o altri procedimenti simili.
f) Il cliente è soggetto di fallimento, di piano di risanamento o di altri procedimenti analoghi, misure di prevenzione ai sensi dell’articolo 27 della legge sulle Società Federali Svizzere e / o procedimenti di risanamento ai sensi degli articoli 47 e seguenti dell’Ordinanza FINMA dell’Autorità Federale di vigilanza sui Mercati finanziari sull insolvenza di banche e di mercanti di valori mobiliari (OIB_FINMA)
g) Viene avviata una procedura di recupero crediti (incluso il sequestro) nei confronti del Cliente o il Cliente non è in grado o rifiuta di estinguere in tutto o in parte i propri debiti o di adempiere ai propri obblighi finanziari.
h) Il Cliente è sottoposto a qualsiasi altra procedura di liquidazione oppure un amministratore, un liquidatore o un rappresentante giudiziario è stato nominato su richiesta di o da un’autorità di controllo o da un rappresentante giudiziario.
i) Il Cliente è sottoposto a una procedura equivalente o comparabile a quelle previste alle precedenti lettere da (e) a (h)
j) Swissinvestor o il Cliente sono obblgati da un’autorità competente a liquidare una posizione aperta o parte di una posizione
27.2 Salvo decisione contraria di Swissinvestor, qualora si verifichi un Evento di Inadempienza di cui ai precedenti punti (e), (f) o (h), si considera che l’Accordo debba essere risolto immediatamente prima del verificarsi di tale Evento di Inadempienza e il servizio dovuto alla data di scadenza o successiva sarà sostituito dall’obbligo di pagare un Importo di Definizione (come definito di seguito) nella valuta scelta da Swissinvestor.
27.3 Se Swissinvestor risolve il Contratto con il Cliente o parte di esso a seguito di un Evento di inadempienza, Swissinvestor ha il diritto di eseguire le prestazioni dei suoi Servizi e obbligazioni alla data di cessazione o, successivamente, con l’obbligo di pagare un Importo di Liquidazione denominato nella valuta scelta da Swissinvestor ristabilta.
27.4 L ‘”importo di liquidazione” è calcolato da Swissinvestor ed è composto da:
a) la differenza tra il reddito che Swissinvestor avrebbe guadagnato e i costi che avrebbe sostenuto (valori di sostituzione) se avesse effettuato le Transazioni di sostituzione (come di seguito definite) sul mercato alla data di scadenza. Una “Transazione sostitutiva” è considerata una Transazione i cui effetti finanziari per Swissinvestor sarebbero stati gli stessi di quelli dell’Operazione chiusa;
(b) aumentato di qualsiasi importo dovuto a Swissinvestor prima della data di scadenza;
(c) ridotto di qualsiasi importo già dovuto da Swissinvestor prima della data di scadenza.
27.5 Se gli importi in questione sono denominati in una valuta diversa da quella scelta da Swissinvestor, saranno convertiti nella valuta scelta al tasso di cambio che sarà determinato da Swissinvestor.
27.6 A parte qualsiasi altra garanzia specificatamente concordata a tale scopo, Swissinvestor ha il diritto di compensare l’Importo di Definizione in conformità con le presenti Condizioni generali.
CONCLUSIONI
28.1 Swissinvestor o il Cliente possono, in qualsiasi momento e senza fornire alcuna motivazione, interrompere il rapporto commerciale derivante o correlato all’Accordo. L’avviso di disdetta da parte del Cliente deve essere inviato per iscritto a Swissinvestor; Swissinvestor ha il diritto di comunicare la disdetta al Cliente anche con uno dei mezzi indicati nella Sezione 13, anche attraverso il Conto o una Piattaforma di trading. Salvo quanto diversamente indicato nella presente Informativa, il rapporto d’affari verrà risolto con effetto immediato.
28.2 Se il Conto contiene ancora Posizioni Aperte al momento della notifica della risoluzione, il Cliente ha un periodo di Dieci giorni lavorativi per liquidare o trasferire tutte le sue Posizioni aperte, passati i quali, Swissinvestor si riserva il diritto di liquidare tutte le Posizioni aperte del Cliente alla fine di questo periodo, indipendentemente dal fatto che tale liquidazione possa generare un utile o una perdita. Il Contratto continuerà a vincolare Swissinvestor e il Cliente in relazione alle Transazioni di cui sopra.
28.3 Al termine del rapporto commerciale, il Cliente comunica a Swissinvestor il luogo in cui trasferire i suoi beni. Se il Cliente non fornisce le Istruzioni pertinenti entro il termine stabilito da Swissinvestor, Swissinvestor ha il diritto di (i) addebitare una commissione ragionevole per la manutenzione del Conto, (ii) provvedere alla consegna fisica o elettronica degli Strumenti finanziari al Cliente indirizzo e / o su un conto di deposito titoli detenuto dal Cliente con un’altra Società, se noto a Swissinvestor, e / o (iii) liquidare qualsiasi Strumento finanziario e depositare i proventi e il saldo nel luogo designato da un Tribunale competente o inviarli all’ultimo indirizzo noto al Cliente sotto forma di un assegno trasferibile. Il Cliente dovrà sostenere tutti i costi relativi a questo trasferimento di attività e le relative conseguenze.

ATTIVITÀ SENZA CONTATTO DI RIFERIMENTO
29.1 Il Cliente adotterà tutte le misure appropriate per evitare che le somme e le risorse depositate presso Swissinvestor siano prive di un contatto di riferimento. In particolare, il cliente mantiene contatti regolari con Swissinvestor e comunica prontamente qualsiasi cambiamento di nome, indirizzo, residenza (incluso domicilio fiscale), indirizzo di corrispondenza, indirizzo e-mail e numero di telefono o qualsiasi altro aspetto della sua situazione che può portare alla chiusura dei rapporti tra Swissinvestor e il Cliente e adotterà le misure necessarie che gli consentano di riprendere i contatti in tali casi.
29.2 Il Cliente autorizza Swissinvestor ad adottare tutte le misure appropriate e necessarie per essere reperito lui stesso o i suoi beneficiari e Swissinvestor agisce a sua unica discrezione, se riscontra che le comunicazioni indirizzate al Cliente non lo raggiungono o se non ha ulteriori contatti con il Cliente per un determinato periodo di tempo, . Se la richiesta di contatto non dà esito positivo, e le attività vengono dichiarate senza riferimenti, ai sensi della legge applicabile, il Cliente riconosce che Swissinvestor può notificare a terzi l’esistenza del rapporto in conformità con la legge applicabile.
29.3 Swissinvestor addebiterà sul Conto del Cliente i costi sostenuti in relazione all’indagine di cui sopra e per l’elaborazione e il monitoraggio delle attività giacenti dormienti del Cliente. Altre commissioni e spese che Swissinvestor addebita generalmente nel corso del rapporto commerciale tra Swissinvestor e il Cliente si applicheranno fintanto che il rapporto esiste.
29.4 Swissinvestor è autorizzato a prendere provvedimenti, a sua discrezione, che si discostano dalle presenti Condizioni generali, se nel presunto interesse del Cliente.

DISPOSIZIONI VARIE
30.1 Swissinvestor si riserva il diritto di modificare il Contratto o parte di questo in qualsiasi momento . Il cliente verrà avvisato di conseguenza. Salvo diversamente indicato da Swissinvestor nella sua Comunicazione, tali modifiche si considerano approvate se il cliente utilizza la piattaforma di trading dopo la pubblicazione di tali modifiche o se le stesse non sono contestate per iscritto entro trenta giorni dalla data della comunicazione,
30.2 Se una qualsiasi disposizione del Contratto è illegale, nulla o inapplicabile in alcun modo ai sensi delle leggi di un determinato Paese, ciò non pregiudica la legalità, la validità o l’applicabilità delle restanti disposizioni del Contratto e Swissinvestor e il Cliente si impegnano a raggiungere un accordo e / o sostituire la disposizione illegale, nulla o inapplicabile con un’alternativa legale, valida e applicabile il più vicino possibile all’effetto ricercato dalla disposizione in questione.
30.3 In caso di decesso del Cliente, Swissinvestor si riserva il diritto di richiedere informazioni e di richiedere che documenti giustificativi, in particolare il certificato di eredità e il certificato di morte, vengano comunicati a Swissinvestor.
30.4 Il Cliente non può cedere alcuno dei suoi diritti e obblighi ai sensi del Contratto o di qualsiasi Transazione (o parte di esso) senza il previo consenso scritto di Swissinvestor.
30.5 La mancanza o il ritardo da parte di Swissinvestor nell’esercizio delle proprie funzioni ai sensi dell’Accordo non devono essere interpretati come una rinuncia alle stesse né devono comprometterne l’esercizio ,al momento stesso, né in generale.
30.6 Salvo diverso accordo, le Condizioni Speciali e qualsiasi altro regolamento o accordo speciale prevarranno sulle Condizioni Generali. Per quanto riguarda tutti i documenti sopra menzionati, salvo diverso accordo, prevarrà una regola speciale su una regola generale.
30.7 I giorni in cui Swissinvestor offre i suoi servizi vengono definiti “Giorni lavorativi”. Sabato, domenica e festivi presso la sede di Swissinvestor a Losanna (Canton Vaud, Svizzera) non sono considerati giorni lavorativi.
30.8 Le parole al singolare includono il plurale e viceversa e le parole nel genere maschile si riferiscono al genere femminile.
30.9 Qualsiasi riferimento nel Contratto o parte di esso a una persona si riferisce a persone fisiche e giuridiche
30.10 Qualsiasi riferimento nel Contratto o parte di esso a Swissinvestor deve essere interpretato come riferito, ove applicabile, agli amministratori, funzionari, direttori, impiegati, successori, agenti e altri rappresentanti di Swissinvestor e alle entità del gruppo e ai loro amministratori, funzionari, direttori, impiegati, successori, agenti e altri rappresentanti.
30.11 Qualsiasi riferimento nel Contratto o parte di esso a qualsivoglia legge, norma o disposizione di legge includerà ogni successiva modifica dello stessa.
30.12 Per comodità, Swissinvestor mette a disposizione del Cliente le traduzioni del Contratto o parte di esso. In caso di discrepanze e / o incoerenze tra la versione originale in lingua inglese, francese o tedesca (indipendentemente da quella utilizzata all’apertura dell’account) e le traduzioni effettuate, nonché a fini di interpretazione, prevarrà la versione originale.
LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
31.1 Il presente Accordo e le sue parti sono regolati e interpretati esclusivamente in base al diritto sostanziale Svizzero. Ciò vale in particolare per gli strumenti finanziari gestiti da un intermediario.
31.2 Il luogo di esecuzione, il foro competente per i procedimenti contro i clienti domiciliati all’estero e il foro competente esclusivo per qualsiasi controversia derivante da o in connessione con il Contratto o parte di esso, sarà la sede legale di Swissinvestor a Losanna (Canton Vaud, Svizzera). Tuttavia, Swissinvestor si riserva ad adire tribunali competenti del luogo di residenza o di domicilio del Cliente o qualsiasi altro tribunale competente, nel qual caso, deve rimanere applicabile esclusivamente il Diritto sostanziale Svizzero .